Allerta meteo: temporali e forti raffiche di scirocco

mercoledì 3 ottobre 2018
 Una circolazione depressionaria sul Canale di Sicilia alimenta condizioni di instabilità sul centro-sud. Oggi possibili rovesci o temporali specie su settori centro-meridionali e ionici.

SITUAZIONE Una circolazione depressionaria si è isolata sul Canale di Sicilia e da questa posizione alimenta condizioni di tempo spiccatamente variabile e a tratti perturbato su gran parte del centro-sud.

Anche sulle nostre regioni il tempo risulta a tratti instabile a causa delle correnti in quota più miti ma anche più umide richiamate del minimo depressionario sul Tirreno: così come ieri le precipitazioni non risulteranno organizzate e diffuse ma localmente saranno di forte intensità.

Su Puglia e Basilicata sarà quindi un'altra giornata instabile con rovesci o temporali a carattere sparso e irregolare che privilegeranno i settori ionici e centro-meridionali.

PROSSIME ORE Per tutta la giornata avremo cieli irregolarmente nuvolosi o nuvolosi su entrambe le regioni. Al mattino possibili isolati rovesci o temporali sul Salento, specie lato ionico, sul Gargano e sulla costa fra bat e barese. Nel pomeriggio le precipitazioni dovrebbero interessare le aree interne della Puglia centro-meridionale tra alto Salento, Valle d'Itria, arco ionico tarantino, murge e materano con fenomeni più deboli e irregolari sulle coste adriatiche e sul potentino. Migliora invece sul leccese. In serata fenomeni persistenti sulle aree interne di bat/barese/materano/arco ionico tarantino e potentino, cieli irregolarmente nuvolosi altrove mentre migliorerà anche sull'alto Salento. In nottata si esauriranno le piogge sul versante pugliese ma dovrebbero continuare sulla Basilicata meridionale.

Le temperature risulteranno in leggero calo su entrambe le regioni di circa 2-3 gradi con massime che saranno comprese fra 17 e 23 gradi con punte fino a 24-25 gradi sul Salento dove prevarranno le correnti sciroccali. Un po' più fresco invece sul foggiano e sul potentino dove i venti ruoteranno gradualmente dai quadranti settentrionali (tramontana/grecale). 

MeteOne

Altri articoli di "Meteo"
Meteo
14/12/2018
 Una perturbazione piloterà nuovamente l'aria fredda presente sui Balcani ...
Meteo
13/12/2018
 Nuovo peggioramento in atto, merito di due perturbazioni di origine atlantica che ...
Meteo
10/12/2018
Aria più fredda di origine artica sta affluendo sui Balcani e in parte anche ...
Meteo
07/12/2018
Minime frizzanti questa mattina nelle zone interne, dove si fanno maggiormente sentire ...
Lunedì 5 novembre prima assoluta: Vessicchio dirige "I solisti del sesto armonico". La stagione ...