Le Bandiere Blu sventolano in quattro comuni salentini. In Puglia tre new entry

lunedì 7 maggio 2018
 Confermati i riconoscimenti della Fee per Salve, Melendugno, Castro e Otranto. In Puglia le località premiate sono 14. 

Con tre nuove Bandiere Blu, la Puglia conquista il quinto posto in Italia per numero di località premiate dalla Fee (Foundation for Environmental Education).
In tutta la regione le località sono in tutto 14 e le tre new entry sono tutte nel Gargano: Peschici, Rodi Garganico e Zapponeta. Confermata la Bandiera Blu per i comuni salentini di Salve, Castro, Otranto e Melendugno; nel brindisino i comuni premiati sono Carovigno, Ostuni e Fasano ai quali si aggiungono Castellaneta e Ginosa nel tarantino, Polignano nella provincia di Bari e Margherita di Savoia nella Bat. 
La cerimonia di consegna dei riconoscimenti si è tenuta questa mattina al Cnr di Roma. I 175 comuni italiani sono stati selezionati dopo dettagliate analisi delle acque e solo tra quelle che rispettano stringenti criteri ambientali che seguono il protocollo Uni-En Iso 9001-200: requisito principale è la purezza del mare, poi vengono valutate l'efficienza dei sistemi di depurazione, la raccolta differenziata, gli spazi verdi, la sicurezza delle spiagge e l'offerta turistica.
Altri articoli di "Ambiente"
Ambiente
21/11/2018
Gli ingegneri nominati dal gip hanno concluso che il gasdotto e la rete gas Snam alla ...
Ambiente
16/11/2018
L'operazione disposta dalla Procura di Lecce nell'ambito ...
Ambiente
02/11/2018
Attività di contrasto al fenomeno dell’abbandono incontrollato dei rifiuti: ...
Ambiente
24/10/2018
L'episodio a Latiano: le maestranze incendiano rifiuti speciali e materiali di ...
Lunedì 5 novembre prima assoluta: Vessicchio dirige "I solisti del sesto armonico". La stagione ...