Tempo instabile nel weekend: temporali in arrivo

venerdì 4 maggio 2018

 Un vortice depressionario insisterà sull'Italia rinnovando condizioni meteorologiche instabili con fenomeni a carattere sparso. Temperature nella media stagionale.

EVOLUZIONE Un vortice depressionario si è isolato sul Mediterraneo centrale e, complice anche il repentino aumento della pressione sull'Europa centrale, resterà a ridosso dell'Italia anche nei prossimi giorni rinnovando condizioni meteorologiche a tratti instabili sul nostro Paese.

L'area depressionaria si andrà gradualmente colmando ma riuscirà ancora per 48-72 ore a influenzare il tempo sulle nostre regioni dando vita a improvvisi acquazzoni e mantenendo le temperature nella media.

Su Puglia e Basilicata aspetiamoci quindi un weekend dal tempo spiccatamente variabile o a tratti instabile con ampie schiarite ma anche temporali pomeridiani anche di forte intensità.

VENERDI Il tempo sarà ancora perturbato con molte nuvole per gran parte della giornata e piogge o temporali che colpiranno soprattutto i settori centro-meridionali e ionici nella notte/primo mattino e quelli settentrionali tra pomeriggio e sera. Le temperature risulteranno in leggero aumento con massime comprese fra 16 e 22 gradi sulla Basilicata, fra 18 e 24 gradi sulla Puglia.

SABATO Mattinata prevalentemente soleggiata ma pomeriggio in gran parte temporalesco, soprattutto sulle zone interne e del settore ionico. Temperature senza variazioni di rilievo e nella media stagionale.

DOMENICA Ancora un pomeriggio temporalesco, specie sulle aree interne e del settore ionico, con fenomeni che localmente potrebbero risultare di forte intensità. Sui settori centro-settentrionali instabilità possibile già dal mattino con piogge e rovesci (da confermare). Le temperature saranno stazionarie o in leggero aumento su alcune zone, comunque nella media stagionale. 

meteOne

 

 

Altri articoli di "Meteo"
Meteo
14/12/2018
 Una perturbazione piloterà nuovamente l'aria fredda presente sui Balcani ...
Meteo
13/12/2018
 Nuovo peggioramento in atto, merito di due perturbazioni di origine atlantica che ...
Meteo
10/12/2018
Aria più fredda di origine artica sta affluendo sui Balcani e in parte anche ...
Meteo
07/12/2018
Minime frizzanti questa mattina nelle zone interne, dove si fanno maggiormente sentire ...
Lunedì 5 novembre prima assoluta: Vessicchio dirige "I solisti del sesto armonico". La stagione ...