Porto romano di Egnazia: al via i rilievi 3D. Interdetta la navigazione

venerdì 27 aprile 2018
Dal 2 al 31 maggio chiusa alla navigazione e alla balneazione l'area archologica di Egnazia: comincia l'attività di schedatura della Guardia Costiera.

Il tesoro sommerso di Egnazia sarà mappato per avere una chiara idea della sua struttura. Cominceranno mercoledì 2 maggio i rilievi fotogrammetrici in 3D dell'area archeologica. Lo annuncia la Capitaneria di Porto che contestualmente proclama il divieto di transito, balneazione e navigazione dell'area. I lavori andranno avanti fino al prossimo 31 maggio. I dettagli dei divieti, delle coordinate geografiche dei lavori e dei provvedimenti in caso di mancato rispetto delle interdizioni, sulla pagina della Capitaneria di Porto di Brindisi

(foto egnazia.eu)






Altri articoli di "Arte e archeologia"
Arte e archeologi..
05/06/2018
Alle 19.30 presentazione della rinnovata area ...
Arte e archeologi..
23/04/2018
Domani inaugurazione della mostra in programma in Puglia. ...
Arte e archeologi..
27/02/2017
Dalla galleria degli Uffizi di Firenze ritornano nel Museo ...
Arte e archeologi..
26/01/2017
La presentazione del reperto è avvenuta durante una conferenza stampa alla ...
Lunedì 5 novembre prima assoluta: Vessicchio dirige "I solisti del sesto armonico". La stagione ...