Corruzione, ricettazione e detenzione di un fucile: nei guai un agricoltore

venerdì 6 aprile 2018
A Villa Castelli arrestato un agricoltore: in possesso di un fucile con matricola abrasa.

I carabinieri di Villa Castelli hanno tratto in arresto, in flagranza di reato per istigazione alla corruzione, ricettazione e detenzione abusiva di arma clandestina, Vito Cataldo Carruozzo, 64enne del luogo. Nel corso di un servizio organizzato nelle contrade rurali di Villa Castelli, i militari in contrada Tagliavanti hanno perquisito l'abitazione dell'agricoltore. L'uomo, visti i Carabinieri e il motivo della loro presenza, è apparso subito sfuggente. Un comportamento che ha insospettito ulteriormente i militari che hanno deciso di perquisire anche l'area circostante l'abitazine e il garage. In quest'ultimo locale, sono state rinvenute 9 motoseghe di varie marche, un decespugliatore, una motozappa e un gruppo elettrogeno, attrezzatura perfettamente funzionante. L'uomo non ha però saputo fornire spiegazioni sul possesso degli attrezzi, e ha tentato di corrompere i militari offrendo la somma di 10mila perché desistessero dal continuare nell'attività. Le ulteriori ricerche hanno consentito di rinvenire, occultato in un bustone di plastica nera, anche un fucile perfettamente funzionante calibro 36 con matricola abrasa. L'arma e i materiali rinvenuti sono stati sottoposti a sequestro. Su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, l'uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

I carabinieri invitano coloro i quali hanno subito il furto di attrezzatura agricola (motoseghe, decespugliatore, motozappa) a presentarsi negli uffici della Stazione Carabinieri di Villa Castelli, muniti della copia della denuncia a suo tempo formalizzata, per l'eventuale riconoscimento tra quelli sottoposti a sequestro. 
Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
14/12/2018
Sequestro e indagini della Capitaneria per accertare che la ...
Cronaca
14/12/2018
Sul tir con targa greca erano stipati 145 colli ...
Cronaca
14/12/2018
L'episodio a Latiano: in manette un bracciante agricolo ...
Cronaca
14/12/2018
L'arma è stata ritrovata in contrada Martieni. I ...
Lunedì 5 novembre prima assoluta: Vessicchio dirige "I solisti del sesto armonico". La stagione ...