Non manda il figlio alla scuola elementare: denunciato un 36enne

giovedì 28 dicembre 2017

L'episodio a Torchiarolo: il bambino, di 9 anni, non aveva fatto un giorno di scuola dall'inizio dell'anno.

Niente scuola per il bambino di 9 anni e un padre 36enne finisce nei guai. I carabinieri di Torchiarolo, hanno denunciato in stato di libertà un 36enne del luogo poiché ha omesso di far frequentare, dall'inizio dell'anno scolastico alla fine del mese di novembre , la scuola elementare al proprio figlio di nove anni, senza giustificato motivo.

I genitori sono invece obbligati per legge a garantire un'istruzione ai propri figli. La norma prevede difatti che chiunque sia rivestito di autorità o incaricato della vigilanza nei confronti di un minore, ometta, senza giusto motivo, d'impartirgli o di fargli impartire l'istruzione elementare incorre in una sanzione pecuniaria.

L'annoso fenomeno della dispersione scolastica si riferisce a quell'insieme di comportamenti derivanti dall'ingiustificata e non autorizzata assenza di minorenni dalla scuola dell'obbligo. Pertanto, al fine di arginare il fenomeno, è fondamentale la prevenzione attraverso la puntuale segnalazione delle criticità riscontrate da parte degli organi scolastici.

Altri articoli di "Scuola"
Scuola
24/10/2017
La regione Puglia ha ripartito ai comuni pugliesi ...
Scuola
20/10/2017
Terzo appuntamento oggi alle 10.30, con gli adolescenti coinvolti nel cineforum ...
Scuola
01/05/2017
Dall’1 al 7 maggio, la 3° Settimana Italiana dell’Insegnante. Ritorna il ...
Scuola
19/04/2017
Il 19 maggio oltre 19mila ragazzi di 74 Istituti ...
Lunedì 5 novembre prima assoluta: Vessicchio dirige "I solisti del sesto armonico". La stagione ...