Auser, raccolta di beni di prima necessità: tre giorni per aiutare i meno fortunati

lunedì 4 dicembre 2017
Il Centro di Raccolta solidale dell’Auser triplica i giorni di apertura: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 15 alle 17.

Il contesto economico sfavorevole e la mancanza di lavoro sta facendo aumentare in maniera esponenziale la quantità di gente bisognosa di generi di prima necessità e non solo.
Consapevole di queste difficoltà l’Auser di Mesagne ha dato vita, nelle stanze dell’ex pretura di Mesagne, ad un punto di raccolta di beni di prima necessità, ma anche di abbigliamento, di prodotti per l’infanzia, prodotti per l’igiene, che vengono offerti ai bisognosi presenti sul territorio.
La realizzazione di questo centro è stata possibile con grazie al contributo di aziende del territorio, alla generosità della gente e alla rete instaurata con le altre associazione come nel caso di Libera che ha fatto giungere da Bologna una cella frigo per la conservazione degli alimenti.
Il vestiario, che recentemente è stato arricchito con la donazione di un intero stock d’abbigliamento proveniente da un negozio di Lecce in chiusura, viene distribuito il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 15.00 alle 17.00 e per gli alimenti la distribuzione avviene ogni 10 giorni.
Sono circa 150 le famiglie che si rivolgono al punto di raccolta che è convenzionato con il banco alimentare nazionale e anche con il Banco Opere di carità di Lecce.
Le famiglie interessate a ricevere i beni alimentari nel centro di raccolta devono fornire l’Isee, fotocopia delle carte d’identità e il codice fiscale di tutti i componenti della famiglia, mentre per l’abbigliamento è sufficiente rivolgersi direttamente al centro.

Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi alla sede dell’Auser in Via Federico II Svevo, 130.
Info: 368.786.62.68 
Altri articoli di "Solidarietà"
Solidarietà
12/05/2020
Anche il mondo del commercio si attiva nella lotta al Coronavirus: il Centro Commerciale ...
Solidarietà
11/05/2020
“Doniamo insieme” a Mesagne in via Brindisi, ...
Solidarietà
25/04/2020
I Carabinieri del Comando Provinciale di Brindisi, nella giornata di ieri, hanno ...
Solidarietà
24/04/2020
Importante esempio di solidarietà a Brindisi. Il ...
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di Eugenio Finardi, Bungaro, Raffaele Casarano e Mirko Signorile ...