Evasione fiscale e truffa: scoperti 14 falsi braccianti

mercoledì 4 ottobre 2017
Operazione della Gdf: sequestrati beni e denaro per circa 41mila euro.

Operazione della Guardia di Finanza nel brindisino. I militari hanno scoperto 14 falsi braccianti agricoli che percepivano, indebitamente, i contributi previdenziali.  Per recuperare il maltolto, le fiamme gialle hanno sequestrato denaro, titoli bancari, quote di 3 abitazioni ed un’autovettura per un valore complessivo di circa 41 mila euro.

L’attività scaturisce dagli sviluppi di una precedente verifica fiscale eseguita nei confronti di una società ortofrutticola che, oltre ad aver occultato al fisco 1 milione di euro ed evaso I.V.A. per 36 mila euro, ha assunto “fittiziamente” 14 braccianti agricoli, consentendo loro di beneficiare indebitamente, dal 2012 al 2015, di indennità erogate dall’I.N.P.S. (disoccupazione, malattia, assegni per il nucleo familiare), per circa 60 mila euro.

L’amministratore della società, già destinatario nel 2016 di un altro provvedimento di sequestro preventivo - finalizzato al recupero delle imposte evase - per circa 45 mila euro, unitamente al responsabile di un patronato ed ai “falsi” lavoratori, è stato denunciato alla locale Autorità Giudiziaria per il reato di truffa aggravata finalizzata al conseguimento di indebite erogazioni previdenziali ed assistenziali.   

La Guardia di Finanza di Brindisi prosegue nell’azione di contrasto all’evasione fiscale e di aggressione dei patrimoni costituenti profitto di reati. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
16/07/2018
I due giovani di Oria sono responsabili di varie rapine a mano armata ai danni di locali ...
Cronaca
16/07/2018
L'uomo deteneva 2 flaconi di compresse di sostanze ...
Cronaca
16/07/2018
La povera donna ha dovuto sottoporsi ad un intervento ...
Cronaca
16/07/2018
Le verifiche del NIL Carabinieri e dell'Ispettorato ...
Giovedì 10 maggio con Gianfranco Berardi, attore non vedente, e Gabriella Casolari. Al Teatro Comunale di ...