Breve colpo di coda dell'estate poi crollo delle temperature

giovedì 14 settembre 2017
La circolazione sta cambiando nuovamente sul Sud Italia e la Puglia, per l'arrivo di aria progressivamente più calda che nel weekend farà schizzare le temperature su valori tipicamente estivi. Alla quota di riferimento di 850hPa (circa 1500m slm) sono attese isoterme fino a +20/+21°C, con effetti al suolo che, complice la ventilazione meridionale, faranno registrare valori ben al di sopra dei +30°C soprattutto sulle zone interne centro-orientali della regione.

Il colpo di coda estivo, disturbato localmente da qualche esile nube, avrà vita molto breve. Lunedì, difatti, la circolazione cambierà nuovamente in maniera drastica. Gli spaghi, ossia l'elaborazione grafica di 20 differenti proiezioni modellistiche (linee colorate) mostrano un crollo delle temperature che da martedì si potrebbero assestare su valori da autunno inoltrato, ben al di sotto delle medie del periodo (linea rossa spessa).

Precipitazioni ancora grandi assenti, salvo qualche possibile intrusione instabile. Ad ogni modo per i dettagli attendiamo gli aggiornamenti dei prossimi giorni.

Fonte: MeteoNetwork

 
 
Altri articoli di "Meteo"
Meteo
17/11/2017
 Sul mar Ionio si è formato l'atteso Tlc (Tropical like cyclone): tempo ...
Meteo
15/11/2017
 Il minimo depressionario Numa sul Tirreno centro-meridionale continua ad ...
Meteo
14/11/2017
Un'intensa ondata di maltempo investirà le nostre regioni nelle prossime 72 ore: ...
Meteo
13/11/2017
L'aria fredda artica continua ad affluire sul Mediterraneo attraverso la porta di ...
Sabato 19 agosto a Lecce, in piazza Libertini. “Best of Soul”, l'imperdibile tour di Mario Biondi, fa ...