Allaccio abusivo alla rete elettrica: arrestato e rilasciato un 60enne

mercoledì 30 agosto 2017
L'episodio a San Pancrazio: il contatore era stato manomesso per non registrare il consumo.

Aveva allacciato il contatore di casa direttamente alla rete elettrica, così da non dover pagare le bollette. Un trucchetto scoperto però dai militari di San Pancrazio Salentino che hanno fermato un 60enne del posto, già noto per reati omologhi. Al termine di specifici accertamenti, i carabinieri hanno tratto in arresto in flagranza di reato il 60enne che, nonostante l’arresto subìto pochi giorni prima e incurante del distacco forzato dell’erogazione della corrente elettrica, aveva effettuato nuovamente la manomissione del contatore, allacciandolo direttamente alla linea elettrica.

Su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, l’uomo è stato comunque rimesso in libertà.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
13/07/2018
Il furto di energia elettrica nei primi sei mesi dell’anno ha fatto sottrarre ...
Cronaca
09/07/2018
Bilancio dei primi 6 mesi di attività dei carabinieri di Brindisi. E' di 34 ...
Cronaca
09/07/2018
Il ritrovamento a San Pancrazio Salentino, in contrada ...
Cronaca
06/07/2018
 Brindisi: indagato medico per truffa aggravata ai ...
Giovedì 10 maggio con Gianfranco Berardi, attore non vedente, e Gabriella Casolari. Al Teatro Comunale di ...