Auto in fiamme al Rione Commenda: forse il mezzo usato per l'assalto di ieri al portavalori

giovedì 17 agosto 2017
Incendio nella notte a Brindisi: trovata una Lancia Y carbonizzata. Tra le ipotesi, che sia il mezzo usato per la fuga dai rapinatori del blindato portavalori.

Un incendio di auto ha sollecitato l'attenzione degli investigatori di Brindisi. Una Lancia Y è stata data alle fiamme nella notte al Rione Commenda. La coincidenza del modello del mezzo con quello usato per la fuga dai rapinatori del blindato portavalori di ieri, ha difatti allertato le forze dell'ordine, che non escludono possa esserci un legame tra i due episodi. I fatti nella notte in piazza Alto Adige quando le fiamme, di probabile origine dolosa, hanno coinvolto anche un altro mezzo, una C2 parcheggiata nei pressi. Al momento gli elementi raccolti dagli investigatori hanno fatto scoprire che la Lancia era stata oggetto di furto. Sul posto i poliziotti della Sezione Volanti e della Squadra Mobile. Continuano le indagini per cercare di rintracciare gli autori dell'assalto di ieri. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
22/09/2017
Operazione della Gdf contro l'evasione fiscale: nei guai un commerciante cinese. ...
Cronaca
20/09/2017
A eseguire l’ordinanza di custodia cautelare in ...
Cronaca
19/09/2017
Il Giudice di Pace di Brindisi ha condannato Ryanair a ...
Cronaca
19/09/2017
Arrestato a Latiano un mesagnese: nel portafogli 4 banconote visibilmente ...
Sabato 19 agosto a Lecce, in piazza Libertini. “Best of Soul”, l'imperdibile tour di Mario Biondi, fa ...