Furto di energia elettrica per oltre 8mila euro: arrestato

venerdì 11 agosto 2017
Arrestato dai carabinieri di Ostuni un 56enne: si era allacciato abusivamente alla rete pubblica.

I carabinieri di Ostuni hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 56enne del posto, per furto di energia elettrica. I militari hanno accertato che l’uomo, mediante la manomissione del contatore installato presso la sua abitazione e dopo averlo allacciato direttamente alla linea elettrica, ha sottratto energia alla società di distribuzione per un totale di circa 34.000 KW/H equivalenti a circa 8mila euro. Su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, l’uomo è stato rimesso in libertà.
 
Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
13/07/2018
Il furto di energia elettrica nei primi sei mesi dell’anno ha fatto sottrarre ...
Cronaca
09/07/2018
Bilancio dei primi 6 mesi di attività dei carabinieri di Brindisi. E' di 34 ...
Cronaca
09/07/2018
Il ritrovamento a San Pancrazio Salentino, in contrada ...
Cronaca
06/07/2018
 Brindisi: indagato medico per truffa aggravata ai ...
Giovedì 10 maggio con Gianfranco Berardi, attore non vedente, e Gabriella Casolari. Al Teatro Comunale di ...