A passeggio, ma senza autorizzazioni. Arrestati dai Carabinieri.

lunedì 7 agosto 2017

In manette due persone per violazione degli obblighi di sorveglianza.

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Brindisi, insieme ai colleghi della stazione di Brindisi Centro ed i colleghi della stazione di Francavilla Fontana, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, M.A., 44 anni del capoluogo, sottoposto alla sorveglianza speciale di P.S. con obbligo di soggiorno e Cosimo Memmola, 50 anni di Francavilla.

Nel capoluogo, M.A. è stato sorpreso per strada in orario non consentito e quindi in violazione alle prescrizioni imposte con la misura in espiazione, mentre nella Città degli Imperiali, Memmola, sottoposto al regime degli arresti domiciliari, è stato sorpreso in strada senza giustificato motivo, mentre passeggiava incurante degli obblighi impostigli dalla misura restrittiva.

Entrambi, quindi, sono stati accompagnati presso le rispettive abitazioni, il francavillese nuovamente sottoposto al regime degli arresti domiciliari.  

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
21/10/2017
Le indagini della Guardia di Finanza hanno riguardato due ...
Cronaca
21/10/2017
La Gdf ha verificato la correttezza della circolazione dei ...
Cronaca
19/10/2017
L'organizzazione criminale aveva basi a Brindisi e in Grecia, Albania e Montenegro. Per ...
Cronaca
19/10/2017
Detenzione di armi: due denunce nel brindisino. Operazioni di controllo dei ...
Sabato 19 agosto a Lecce, in piazza Libertini. “Best of Soul”, l'imperdibile tour di Mario Biondi, fa ...