Furto di energia elettrica: arresto a Ostuni

giovedì 15 giugno 2017

Due persone ai domiciliari per aver rubato circa 40mila euro di energia elettrica ai danni della società Enel.

I carabinieri della stazione di Ostuni hanno arrestato, in flagranza di reato per  energia elettrica, L.S.  65enne e C.G. 48enne, entrambi del posto.
I due, rispettivamente titolare e legale rappresentante di un ristorante del luogo, hanno rubato energia elettrica dalla rete pubblica per un valore di circa 40mila euro.
Entrambi sono stati posti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni.
Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
23/06/2017
Operazione dei carabinieri nelle campagne di San Vito dei ...
Cronaca
22/06/2017
L’intervento tempestivo dei vigili del fuoco e degli ...
Cronaca
21/06/2017
Attività di promozione e controllo della squadra ...
Cronaca
19/06/2017
  In corso l'operazione anticaporalato nel ...
Tre date a luglio allo stadio via del Mare per lo spettacolo firmato da Riccardo Cocciante e David Zard.  Il ...