Furto di energia elettrica: arresto a Ostuni

giovedì 15 giugno 2017

Due persone ai domiciliari per aver rubato circa 40mila euro di energia elettrica ai danni della società Enel.

I carabinieri della stazione di Ostuni hanno arrestato, in flagranza di reato per  energia elettrica, L.S.  65enne e C.G. 48enne, entrambi del posto.
I due, rispettivamente titolare e legale rappresentante di un ristorante del luogo, hanno rubato energia elettrica dalla rete pubblica per un valore di circa 40mila euro.
Entrambi sono stati posti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni.
Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
28/06/2017
L'arresto sul litorale tra Torre Canne e Fasano: in manette ...
Cronaca
28/06/2017
L'uomo nascondeva oltre 500 grammi di “erba” in un barattolo. In casa anche ...
Cronaca
28/06/2017
Il sindaco Pompeo Molfetta ha firmato l'ordinanza per ...
Cronaca
27/06/2017
A sfruttare le adolescenti, il fratello di una delle ...
Tre date a luglio allo stadio via del Mare per lo spettacolo firmato da Riccardo Cocciante e David Zard.  Il ...