Furto di energia elettrica: arresto a Ostuni

giovedì 15 giugno 2017

Due persone ai domiciliari per aver rubato circa 40mila euro di energia elettrica ai danni della società Enel.

I carabinieri della stazione di Ostuni hanno arrestato, in flagranza di reato per  energia elettrica, L.S.  65enne e C.G. 48enne, entrambi del posto.
I due, rispettivamente titolare e legale rappresentante di un ristorante del luogo, hanno rubato energia elettrica dalla rete pubblica per un valore di circa 40mila euro.
Entrambi sono stati posti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni.
Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
25/05/2018
Nella giornata di oggi, durante la consueta attività operativa finalizzata al ...
Cronaca
25/05/2018
Ceglie Messapica: sorpreso con lo stupefacente che nasconde in un muretto a secco, ...
Cronaca
25/05/2018
Controlli della Guardia di Finanza, 82 imprenditori ...
Cronaca
22/05/2018
La vicenda riguarda l'Istituto Comprensivo "De ...
Giovedì 10 maggio con Gianfranco Berardi, attore non vedente, e Gabriella Casolari. Al Teatro Comunale di ...