Furto di energia elettrica: arresto a Ostuni

giovedì 15 giugno 2017

Due persone ai domiciliari per aver rubato circa 40mila euro di energia elettrica ai danni della società Enel.

I carabinieri della stazione di Ostuni hanno arrestato, in flagranza di reato per  energia elettrica, L.S.  65enne e C.G. 48enne, entrambi del posto.
I due, rispettivamente titolare e legale rappresentante di un ristorante del luogo, hanno rubato energia elettrica dalla rete pubblica per un valore di circa 40mila euro.
Entrambi sono stati posti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni.
Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
18/01/2018
 In quattro hanno affiancato il furgone ma sono stati ...
Cronaca
17/01/2018
L'uomo, un 73enne di Oria, era al vertice di un sistema di sfruttamento sessuale didonne ...
Cronaca
17/01/2018
L'uomo, un 39enne di Vercelli, aveva simulato ben 13 ...
Cronaca
17/01/2018
I due fucili rubati si trovavano in un armadietto ...
Sabato 19 agosto a Lecce, in piazza Libertini. “Best of Soul”, l'imperdibile tour di Mario Biondi, fa ...