#NonCiFermaNessuno: Luca Abete pestato a Caserta annulla le date salentine

martedì 14 marzo 2017
 Le previste date del 15 e 16 marzo nel Salento di Luca Abete annullate dopo il pestaggio subito a Caserta: l'iniviato di Striscia aggredito dagli abusivi.

Nonostante il claim della campagna che recita Non ci ferma nessuno, Luca Abete è stato costretto a fermarsi. Brutalmente aggredito durante un servizio, l'inviato di Striscia la Notizia ha dovuto rimandare a data da destinarsi i previsti appuntamenti in programma a Lecce e Latiano del 15 e 16 marzo. I fatti domenica scorsa, quando durante la registarzione di un servizio sull'abusivismo commerciale, il giornalista è stato pestato da un gruppo di abusivi del grande mercato di merce rubata e contraffatta di Caserta. 

Qui il link al servizio
.   
Altri articoli di "Società"
Società
29/06/2017
Domenica 2 luglio a Serranova (Brindisi) si terrà ...
Società
29/06/2017
E’ stato firmato ieri in Prefettura il ...
Società
29/04/2017
Il Santo Padre è stato accolto da monsignor Bruno Musarò, nunzio apostolico ...
Società
17/03/2017
Il prossimo 24 aprile si concluderà la fase ...
Sabato 19 agosto a Lecce, in piazza Libertini. “Best of Soul”, l'imperdibile tour di Mario Biondi, fa ...