Niente più file al Cup per gli esenti ticket: accettazione direttamente in ambulatorio

venerdì 24 febbraio 2017

Dal 1° marzo nuove disposizioni per le prestazioni sanitarie: si abbreviano i tempi di attesa.

Ninte più file al Cup e lunghe attese. Questo l'obiettivo delle nuove disposizioni in materia di prestazioni sanitarie della Asl di brindisi. Dal 1° marzo difatti per gli assistiti esenti dal ticket - già in possesso di prenotazione - la registrazione ed accettazione potrà avvenire direttamente presso l’ambulatorio di erogazione della prestazione, e non più presso gli sportelli CUP.
L'annuncio è della stessa Asl: "
Questa nuova modalità di accesso, avviata in fase sperimentale" spiegano "è stata ideata quindi per decongestionare l’afflusso di utenza agli sportelli CUP e ridurre notevolmente il tempo di attesa per le altre operazioni".

Il personale degli ambulatori utilizzerà un nuovo software per le operazioni di registrazione della ricetta, mentre gli Sportelli CUP rimarranno comunque a disposizione degli ambulatori e degli assistiti per risolvere qualunque eventuale imprevisto dovesse verificarsi nella fase di accettazione.

Si tratta di un’altra innovazione che ridurrà notevolmente i disagi dell’utenza soprattutto presso le Strutture con maggiore afflusso.

Altri articoli di "Sanità"
Sanità
02/02/2018
 I dati della Puglia confermano un aumento della ...
Sanità
04/12/2017
Intervento del nucleo di polizia tributaria a Brindisi: i ...
Sanità
31/10/2017
Saranno inaugurati gli ospedali di comunità a Fasano e Mesagne, rispettivamente il ...
Sanità
30/10/2017
Al XIX congresso nazionale AIOM di Roma si è ...
Giovedì 10 maggio con Gianfranco Berardi, attore non vedente, e Gabriella Casolari. Al Teatro Comunale di ...