Niente sfiducia per la sindaca: mozione respinta anche con il suo voto

mercoledì 22 febbraio 2017

Consiglio comunale molto acceso: l'opposizione ha criticato più volte l'operato dell'amministrazione.

Respinto, con 17 voti a 15 la mozione di sfiducia presentata contro la sindaca Angela Carluccio dall’opposizione, che ha votato contro. Assente il consigliere di minoranza Carmelo Palazzo.

Il primo a firmare la sfiducia era stato il consigliere Pasquale Luperti, insieme a Maria Rollo, accusando la sindaca di non avere fatto nulla, preoccupandosi esclusivamente di gestire la situazione politica con gli assessori e con le partecipate.

Accuse rimandate al mittente dalla sindaca che ha elencato cosa ha realizzato nei primi otto mesi: dagli Lsu, al PalaMelfi, fino al parere negativo per l’Aia della Centrale Enel. “Abbiamo lavorato con difficoltà, ma in maniera onesta” ha concluso la prima cittadina.

Altri articoli di "Politica"
Politica
18/10/2018
La tragedia lunedì a Castellaneta Marina. La notizia ...
Politica
15/10/2018
Il premier Giuseppe Conte ha convocato parlamentari e consiglieri regionali del M5S a ...
Politica
09/08/2018
Soddisfazione del consigliere regionale e commissario ...
Politica
25/06/2018
Il ballottaggio consacra il candidato del centro sinistra ...
Giovedì 10 maggio con Gianfranco Berardi, attore non vedente, e Gabriella Casolari. Al Teatro Comunale di ...