Insediamento di Trump: la sua camicia è "made in Puglia"

venerdì 20 gennaio 2017
Dopo aver realizzato la camicia che William d'Inghilterra ha indossato il giorno del sì, lo stilista tarantino approda oltreoceano per vestire Donald Trump.

E' stato il sarto pugliese Angelo Inglese a realizzare la camicia che il neoeletto presidente Donald Trump indosserà oggi in occasione del suo insediamento alla Casa Bianca. 
Dopo aver vestito star italiane come il comico Checco Zalone, e aver cucito la preziosa camicia che il principe William indossò il giorno delle sue nozze con Kate Middleton, per lo stilista è la volta di una nuova grande impresa oltreoceano.
Il camiciaio è membro dell'associazione "Mad in Italy" che si occupa di promuovere la cultura italiana in America, e proprio grazie a questo progetto è entrato in contatto con l'entourage del neopresidente. 
Originario di Ginosa, in provincia di Taranto, Angelo Inglese svolge la sua amata professione in un piccolo laboratorio di sartoria. La popolarità dei sue realizzazioni deriva dalla scelta di materiali di primissima qualità che conferiscono al prodotto finale eleganza e pregio.
Altri articoli di "Curiosità"
Curiosità
22/12/2017
Un albero di Natale fatto di luci e persone: sulla spiaggia ...
Curiosità
13/12/2017
Spettacolo nel cielo questa notte. Al calar del sole, ...
Curiosità
14/11/2017
L'attrice Giulia Michelini, celebre per il personaggio di Rosy Abate della fiction in ...
Curiosità
31/08/2017
 Sulla spiaggia di Pilone, Ostuni, fanno bella mostra le opere realizzate in sabbia ...
Sabato 19 agosto a Lecce, in piazza Libertini. “Best of Soul”, l'imperdibile tour di Mario Biondi, fa ...