Questa sera Gary’s dirty fingers in concerto al Teatro Olmi

venerdì 30 settembre 2016
Questa sera, venerdì 30 settembre alle 20.30 al Teatro Olmi di Latiano, nell’ambito delle iniziative della Fera 2016, è in programma il concerto dei Gary’s dirty fingers.

La neonata formazione, composta da Antonio Gioia (Tastiere), Fabrizio Di Salvo (Basso e voce), Roberto Cati (Batteria), Pino Faggiano (Chitarra), Carlo Gioia (Sax) e Pietro Gioia (Tromba), propone un repertorio British Rock Blues, con un omaggio all’artista Gary Moore.

Il concerto è un viaggio musicale che abbraccia il repertorio dell’artista Irlandese scomparso nel 2011 dal periodo dalla produzione di fine anni ’70 sino agli anni 2000 con brani che sono ormai una pietra miliare nel genere come “Still got the Blues” piuttosto che “Parisienne Walkway”.

Gary Moore fin dal suo debutto solista, che risale al 1973 con il disco "Grinding Stone", ha tentato di esplorare nuovi generi e sfumature. La sua produzione musicale spazia dal rock progressivo e sperimentale - strizzando l'occhio jazz - all'heavy metal, che caratterizza la sua musica durante gli anni Ottanta, arrivando anche a fasi pop metal con gli album "Run for Cover" (1985) e "Wild Frontier" (1987), per poi tornare sul hard blues, al quale si riavvicina all'inizio degli anni Novanta con il celebre disco "Still Got the Blues", che contiene la hit omonima. 

Nella sua lunga carriera Gary Moore ha suonato e collaborato con band ed artisti del calibro di Thin Lizzy, Jack Bruce e Ginger Baker (Cream), Greg Lake, Cozy Powell, George Harrison, Ozzy Osbourne, B.B. King, Albert King e Albert Collins.

La partecipazione al concerto è libera e gratuita.
Altri articoli di "Musica"
Musica
13/09/2017
Il cantautore milanese sarà ospite a Brindisi per presentare le canzoni composte ...
Musica
09/08/2017
Giovedì 10 agosto 2017 presso il Lido Bianco di ...
Musica
31/07/2017
All'ExFadda di San Vito dei Normanni torna la sesta ...
Musica
09/06/2017
Presentato il programma della rassegna musicale di san Vito ...
Sabato 19 agosto a Lecce, in piazza Libertini. “Best of Soul”, l'imperdibile tour di Mario Biondi, fa ...