Invade il campo durante Manchester-Leicester. Il sosia pugliese di Ibra diventa una star

domenica 25 settembre 2016
E' diventato in un attimo il protagonista assoluto della partita Manchester United-Leicester. Ad una prima occhiata sembrava Zlatan Ibrahimovic, impossibile visto che era a pochi passi vestito con la maglia rossa della squadra. In realtà era il suo alter ego pugliese. Marco Cagia, 25 anni, di Barletta, sosia di Ibra, ha invaso il campo per raggiungere il centravanti svedese che aveva appena segnato. Non è riuscito, però, nell'intento di abbracciare il suo idolo, la security lo ha fermato e portato fuori dal rettangolo di gioco. 
Altri articoli di "Brindisi"
Brindisi
15/09/2019
Il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Brindisi, Colonnello Giuseppe De Magistris, ...
Brindisi
14/09/2019
Per cause ancora da chiarire, alle 12 circa, un mezzo ...
Brindisi
14/09/2019
 L'incidente avvenuto all'altezza dello svincolo per Restinco, sulla strada statale ...
Brindisi
13/09/2019
SNAM pubblica sull'Albo Pretorio del Comune di Brindisi l'accesso ai fondi per ...
Regione Puglia è Comune di Brindisi quest’anno hanno unito le forze (soprattutti i soldi) per chiudere il ...