Invade il campo durante Manchester-Leicester. Il sosia pugliese di Ibra diventa una star

domenica 25 settembre 2016
E' diventato in un attimo il protagonista assoluto della partita Manchester United-Leicester. Ad una prima occhiata sembrava Zlatan Ibrahimovic, impossibile visto che era a pochi passi vestito con la maglia rossa della squadra. In realtà era il suo alter ego pugliese. Marco Cagia, 25 anni, di Barletta, sosia di Ibra, ha invaso il campo per raggiungere il centravanti svedese che aveva appena segnato. Non è riuscito, però, nell'intento di abbracciare il suo idolo, la security lo ha fermato e portato fuori dal rettangolo di gioco. 
Altri articoli di "Web"
Web
09/10/2017
In onda ieri su Italia 1 il video dell'incontro tra la cantante salentina e il suo ...
Web
05/09/2017
Uno spettacolare vortice di terra e polvere è stato ripreso ieri mattina ...
Web
17/08/2017
Compleanno pugliese per la popstar, che si è fatta ...
Web
08/08/2017
Tutti col naso all'insù ieri sera per lo spettacolo dell'eclissi di luna, andato ...
Sabato 19 agosto a Lecce, in piazza Libertini. “Best of Soul”, l'imperdibile tour di Mario Biondi, fa ...