Tagli all'assistenza domiciliare per i disabili: dopo la mamma di Sabrina anche il papà di Mauro scrive a Bruno

giovedì 15 settembre 2016
Dopo Antonietta Paciullo, mamma di Sabrina, una giovane non vedente, stavolta è il turno del papà di Mauro, disabile visivo pluriminorato.

I genitori si sono rivolti al presidente della Provincia, Maurizio Bruno, dopo la notizia del tagli all'assistenza domiciliare ai disabili che comprometterà, a loro dire, il percorso di sviluppo dei propri figli. 


"Gentilissimo presidente Bruno,
sono il papà di Mauro, un giovane disabile visivo pluriminorato, costretto alla sua carrozzina, al movimento di una sola mano, a non vedere chi gli sta di fronte, ad esprimere le sue emozioni e il suo umore con il sorriso.

Scrivo in quanto sono stato informato del fatto che la Provincia di Brindisi non intende sottoscrivere la convenzione che garantisce il servizio di assistenza domiciliare voluto dall’art. 3 della legge 284/97.

Tale servizio, di cui Mauro usufruisce da tempo, ha fatto sì che grazie all’intervento di operatori specializzati, mio figlio rompesse la monotonia quotidiana confrontandosi con il mondo esterno.

Si tratta per lui di un’opportunità e un impegno costante che danno valore aggiunto alla vita. Senza dubbio la vita di mio figlio è già ricca del calore della famiglia ma perché perdere quel sorriso in più durante il giorno a causa di decisioni politiche mal ponderate?

Non è giusto che mio figlio sia vittima di tutto ciò e pertanto chiedo di trovare da subito la soluzione più semplice che è quella di dare continuità al servizio che da anni dona quella ricchezza alle famiglie attraverso gli angeli dell’Uici. Fiduciosi che la situazione si risolva, porgo i miei più cordiali saluti".
Altri articoli di "Brindisi"
Brindisi
14/01/2019
Dopo 18 ore di serrate indagini è stato fermato l’autore del tentato ...
Brindisi
14/12/2018
Sequestro e indagini della Capitaneria per accertare che la ...
Brindisi
14/12/2018
Sul tir con targa greca erano stipati 145 colli ...
Lunedì 5 novembre prima assoluta: Vessicchio dirige "I solisti del sesto armonico". La stagione ...