A teatro con Gogol'

venerdì 17 luglio 2009

 

Una veste nuova per il venerdì live del Kalì che dedica la serata del 24 luglio alle surreali atmosfere dei racconti gogoliani

 

Insolito e divertente appuntamento per il Kalì di Melpignano in splendida versione estiva. Spazio, infatti, sarà dato al teatro con la nota performance di Ippolito Chiarello (nella foto), che leggerà in musica “Il naso” tratto da “I Racconti di Pietroburgo” di Nikolaj Vasil'evič Gogol’. Un grande esempio di umorismo del surreale e dell’improbabile. Un barbiere trova un naso e temendo di averlo tagliato ad un cliente se ne priva gettandolo nel fiume. Contemporaneamente il maggiore Kovalev si accorge al suo risveglio di essere privo del naso, che vaga da solo in giro per la città! Fulcro del racconto di Gogol Naso cercato e poi recuperato nella cornice offerta da una situazione assurda e grottesca, in un allucinato “mondo alla rovescia” che rivela i nascosti meccanismi dell’inconscio, nell’inevitabile e tragica condizione moderna di sdoppiamento e alienazione. A giocare con questo reading sarà lui, Ippolito Chiarello. Gioca con i personaggi che ha interpretato, Cyrano o Nasino del film “Fine pena mai”, gioca con la sua stessa Compagnia Nasca Teatri di Terra e, forse, con la sua stessa filosofia di vita.

 

Venerdì 24 luglio
Melpignano, Kalì - ore 21.30
Info: 0836.433003

Altri articoli di "Spettacoli"
Spettacoli
28/01/2020
BRINDISI - Antonio Stornaiolo e Vito Signorile sono i protagonisti al Nuovo Teatro Verdi ...
Spettacoli
21/01/2020
Massimo Lopez e Tullio Solenghi approdano sul palcoscenico ...
Spettacoli
19/12/2019
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di ...
Spettacoli
21/11/2019
BRINDISI - Oggi nel porto di Brindisi è arrivato Babbo Natale: ad accoglierlo ...
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di Eugenio Finardi, Bungaro, Raffaele Casarano e Mirko Signorile ...