L'estate salentina targata Parco Gondar

venerdì 17 luglio 2009

 

Torna l’estate in musica del Parco Gondar con una nuova stagione ricca di grandi concerti ed eventi

 

Nato nel 2008 dalla conversione dello storico “Smile”, il Parco Gondar continua ad attestarsi a buon diritto, ancora di più in questa nuova stagione estiva, come la più importante struttura dedicata alla musica della Puglia. “Il Parco Gondar -spiega il Sindaco di Gallipoli Giuseppe Venneri- è un luogo nel quale l’Amministrazione comunale dimostra di credere molto, non a caso il programma rappresenta uno dei punti di forza all’interno del Cartellone delle Manifestazioni Estive della Città di Gallipoli. Per questa seconda stagione 2009 proponiamo al pubblico un cast ancora più ricco e completo, certamente unico in Italia”.
Inaugurata con i concerti dei Villa Ada Sound e di Franco Battiato dell’11 e 14 luglio scorso, quella del Parco Gondar è una rassegna di spettacoli, a prezzi contenuti e spesso anche gratuiti, capace di accontentare tutti i gusti e pensata con il fine di portare nel Salento il meglio della musica, promuovendone nuovi territori sonori. Ci sarà spazio per tutti i generi musicali: dal reggae al rock, dal pop all’elettronica, dallo ska all’house, per una programmazione che porta la struttura gallipolina a confermarsi il tempio della migliore musica che si possa ascoltare durante la bella stagione. Sui tre palchi, collocati all’interno dei suoi oltre 20mila mq, si alterneranno molti degli artisti più importanti del panorama nazionale e internazionale. SkinA tutto reggae con Shaggy with Band e Lady Saw (in occasione del Jam Jam Festival del 5 agosto), David Rodigan (8 agosto), Roy Paci e Aretuska (Salento Summer Festival del 15 agosto), Africa Unite, Collie Buddz, Miss Triniti & Dancer, Villa Ada Crew, Daddy Freddy e General Levy (Puglia Reggae Festival del 17 agosto). Non sono sicuramente da meno gli appuntamenti per gli appassionati della musica elettronica con nomi del calibro di Cassius feat. Boombass, l’ex-Prodigy Leeroy Thornhill e Congo Rock (in occasione dello Stream Festival del 6 agosto), Planet Funk, Ellen Allien, Alex Neri e Codefish e Tuna (Il grido Festival 16 agosto), Boosta dei Subsonica e Play Paul dai Daft Punk Crew (Cube Festival 14 Agosto). Grande attesa anche per i protagonisti del grande rock italiano ed internazionale come i Marlene Kuntz, Skin degli Skunk Anansie, Motel Connection (Cube Festival del 13 agosto), Afterhours, Morgan e le Sagome (14 agosto). A tutta patchanka con i ritmi infuocati dei Negrita (12 agosto), Bandabardò (Heineken Green Festival del 9 agosto), La Zurda (2 Agosto) e Tonino Carotone (in occasione dell’Heineken Green Festival del 21 agosto). Ogni sera una festa all’insegna della grande musica, senza distinzione di generi, dal pop al reggae, dalla tecno alla musica tribale, dal rock al rap, dalla dance allo ska per calde notti di musica e divertimento.

 

Claudia Mangione

Altri articoli di "Spettacoli"
Spettacoli
13/09/2019
Regione Puglia è Comune di Brindisi quest’anno ...
Spettacoli
06/09/2019
a cura di Titty Battista Due maestri che hanno fatto ...
Spettacoli
03/09/2019
Mercoledì 4 e venerdì 6 settembre (ore 18) in ...
Spettacoli
02/09/2019
Tra i protagonisti di questa edizione di “Sindaci, ai ...
Regione Puglia è Comune di Brindisi quest’anno hanno unito le forze (soprattutti i soldi) per chiudere il ...