Individuata la responsabile dell'investimento della studentessa: è una 78enne

mercoledì 20 aprile 2016
La Polizia Municipale di Brindisi ha individuato l’auto e la donna che nei giorni scorsi aveva investito, nei pressi del tribunale di Brindisi, una studentessa di Oria che attraversava le strisce pedonali e che, subito dopo, invece di fermarsi, ha tirato dritto.

Si tratta della signora C.P., 78 anni, del posto, ora denunciata per lesioni ed omissione di soccorso.
Di grande aiuto, ai fini dell’individuazione della responsabile, sono state sia le testimonianze dei cittadini sia l’intenso lavoro investigativo degli Agenti che hanno esaminato, anche grazie alle indicazioni dei testimoni, numerose auto e la comparazione di alcuni pezzi  del gruppo ottico anteriore della Hyundai i10, trovati sul luogo del sinistro, risultati compatibili con la vettura individuata. 
La giovane studentessa, come si ricorderà, soccorsa dai passanti che avevano chiamato il 118 ed i vigili urbani,  ha riportato diverse fratture al viso e a un braccio.

 
Altri articoli di "Brindisi"
Brindisi
14/01/2019
Dopo 18 ore di serrate indagini è stato fermato l’autore del tentato ...
Brindisi
14/12/2018
Sequestro e indagini della Capitaneria per accertare che la ...
Brindisi
14/12/2018
Sul tir con targa greca erano stipati 145 colli ...
Lunedì 5 novembre prima assoluta: Vessicchio dirige "I solisti del sesto armonico". La stagione ...