“Il patrimonio archeologico subacqueo”: una conferenza per scoprire i tesori sommersi e valorizzarli

sabato 16 aprile 2016
Mondi sommersi che aspettano solo di essere scoperti e goduti: di questo si parlerà al Museo Archeologico Provinciale Francesco Ribezzo.

Martedì 19 aprile, alle 18, presso il museo, infatti, si terrà la conferenza dal titolo “Il patrimonio archeologico subacqueo - Tutela e Valorizzazione”, iniziativa organizzata in collaborazione con l'associazione culturale Amici dei Musei.
 
Interverranno Luigi Fozzati della Soprintendenza Archeologia Friuli Venezia Giulia, già direttore scientifico del progetto Archeomar, ed Luigi La Rocca della Soprintendenza Archeologia Puglia.

La conferenza porrà l’attenzione sulla tutela, fruizione e valorizzazione del patrimonio archeologico subacqueo.

L’archeologia subacquea, sebbene ispirata dalle medesime regole che operano in quella terrestre, proprio a causa del diverso elemento nel quale l’operatore esplica l’attività, comporta difficoltà particolari, tali da rendere problematico ogni intervento di studio, gestione, tutela e valorizzazione del patrimonio sottomarino. Particolare attenzione verrà posta alla situazione del nostro territorio.
Altri articoli di "Cultura"
Cultura
27/10/2020
Si dice che l'animo umano sia naturalmente propenso alla ...
Cultura
28/08/2020
Ieri, a Campi Salentina (LE), nell'ambito delle ...
Cultura
13/06/2020
PUGLIA - Varato, come riferito dall’Agenzia regionale ...
Cultura
02/06/2020
74 anni fa gli italiani votarono, oltre al referendum che determinò la nascita ...
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di Eugenio Finardi, Bungaro, Raffaele Casarano e Mirko Signorile ...