Giornate FAI, i bambini della “Virgilio” fanno da ‘Cicerone’ ai monumenti

giovedì 17 marzo 2016
Sabato 19 e domenica 20 marzo tornano in 380 città italiane le Giornate FAI di Primavera, la storica manifestazione del FAI - Fondo Ambiente Italiano. 

Si tratta della 24^ edizione. Una grande festa di piazza dedicata ai beni culturali. Un’occasione unica per scoprire luoghi solitamente chiusi al pubblico. 
Nella giornata del 19 marzo, nella città di Brindisi, dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00, gli alunni e le alunne della Scuola Secondaria di primo grado “Virgilio” di Brindisi (2^ B e 3^ B), guidati dall’ottimo professore Giuseppe Ciracì e della professoressa Fernanda De Pascalis, sono stati scelti come guide turistiche ai seguenti monumenti: la Chiesa di San Paolo Eremita e la Casa di Virgilio.
Ieri, gli alunni e le alunne, accompagnati dai loro insegnanti, dai delegati del FAI - Delegazione di Brindisi e da Katiuscia Di Rocco, Direttrice della Biblioteca Pubblica Arcivescovile "A. De Leo", hanno effettuato un sopralluogo nella meravigliosa Chiesa di San Paolo e a consultare gli ultimi documenti in Biblioteca.
Segno che la cultura può, deve iniziare a riprendere il suo percorso in questa città bistrattata, partendo proprio dai bambini che, con il loro entusiasmo e la loro genuinità offrono a Brindisi una speranza. Almeno loro. 
 
Altri articoli di "Cultura"
Cultura
27/10/2020
Si dice che l'animo umano sia naturalmente propenso alla ...
Cultura
28/08/2020
Ieri, a Campi Salentina (LE), nell'ambito delle ...
Cultura
13/06/2020
PUGLIA - Varato, come riferito dall’Agenzia regionale ...
Cultura
02/06/2020
74 anni fa gli italiani votarono, oltre al referendum che determinò la nascita ...
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di Eugenio Finardi, Bungaro, Raffaele Casarano e Mirko Signorile ...