Cucchi, offese per il carabiniere indagato anche sul muro della palestra da lui frequentata

mercoledì 6 gennaio 2016

Quella che vedete in foto è una palestra del rione Casale, di proprietà di Luca Iacobucci.

Ed è lui stesso che l’ha postata su face book. Questo il suo messaggio:“Il muretto di ingresso della palestra ... tutto questo è perché uno degli indagati frequentava la mia? È il senso dov'è ? Ma poi che c'entro io? Ricordo tra le altre cose che nell’edificio vi sono tre attività che faticosamente lavorano tutti i giorni per offrire un servizio ai Brindisini !! Ci vuole rispetto per chi lavora portando avanti con tantissime difficoltà la propria attività !!!” 
Considerato il riferimento a Stefano Cucchi, morto una settimana dopo l'arresto per droga, nell'ottobre 2009, è evidente che la palestra in questione è frequentata da Francesco Tedesco, carabiniere brindisino di 34 anni, assurto agli ‘onori’ della cronaca a seguito della pubblicazione sulla pagina Facebook di Ilaria Cucchi, sorella di Stefano, di una sua foto al mare con una frase a commento che non è passata nell'indifferenza: “Volevo farmi del male, volevo vedere le facce di coloro che si sono vantati di aver pestato mio fratello, coloro che si sono divertiti a farlo. Le facce di coloro che lo hanno ucciso. Ora questa foto è stata tolta dalla pagina. Si vergogna? Fa bene”.

Adesso arriva anche la scritta sul muretto prospiciente la palestra, a  commento della quale si può solo dire che l’inciviltà regna sovrana. Comunque stiano le cose. 

 
Altri articoli di "La foto del giorno"
La foto del giorn..
21/12/2017
 Questa rubrica nasce con l'idea di raccogliere e dare spazio alle vostre immagini. ...
La foto del giorn..
27/11/2016
Questa rubrica nasce con l'idea di raccogliere e dare spazio alle vostre immagini. Le ...
La foto del giorn..
06/10/2016
Questa rubrica nasce con l'idea di raccogliere e dare spazio alle vostre immagini. Le ...
La foto del giorn..
12/09/2016
Questa rubrica nasce con l'idea di raccogliere e dare spazio alle vostre immagini. Le ...
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di Eugenio Finardi, Bungaro, Raffaele Casarano e Mirko Signorile ...