Raccomar su riforma porti: “Positivo il sistema unico regionale”

lunedì 28 settembre 2015

L'associazione Regionale degli Agenti Marittimi Pugliesi auspica una sinergia tra i porti regionali.

Il comitato di presidenza regionale della Associazione Agenti Raccomandatari marittimi di Puglia (Raccomar) interviene in merito alla questione della riforma dei porti. “Con il varo del piano strategico nazionale della portualità e della logistica – si legge in una nota - anche la Puglia sarà oggetto di una rivisitazione nella ‘governance’ delle Autorità Portuali. L'associazione Regionale degli Agenti Marittimi Pugliesi auspica una sinergia tra i porti regionali con un sistema all'interno del quale ciascun porto esprima, con pari autorevolezza, le proprie precipue potenzialità sulla base di obiettive analisi dei traffici. Un unico sistema regionale potrà attuare scelte strategiche volte ad ottimizzare gli investimenti sulle infrastrutture, purché ciò avvenga attraverso una struttura snella e vicina alle esigenze del mercato e degli operatori. Il sistema pubblico – prosegue la nota - acquisirebbe una forza maggiore rispetto alle attuali frammentazioni e duplicazioni che rischiano di creare o rafforzare dannose competizioni e campanilismi. I piani operativi triennali, le scelte strategiche e gli investimenti conseguenti potranno in questo modo tener conto delle legittime aspettative dei territori di ciascun porto e, allo stesso tempo – concludono gli agenti raccomandatari -  si eviteranno sprechi e, ci si auspica, le lungaggini burocratiche che oggi frenano lo sviluppo del sistema portuale italiano e la sua competitività sugli scenari globali”.

 

Altri articoli di "Economia e lavoro"
Economia e lavoro
14/10/2020
Il taglio di voli operato da Alitalia ed altre compagnie da ...
Economia e lavoro
12/10/2020
SALENTO – Ciclicamente torna il tema della ...
Economia e lavoro
10/10/2020
L'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico ...
Economia e lavoro
01/10/2020
Le imprese avranno la possibilità di validare e ...
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di Eugenio Finardi, Bungaro, Raffaele Casarano e Mirko Signorile ...