Con la tenera storia di Andrè e Dorine si apre "Racconti nelle case del parco" nella riserva di Torre Guaceto

lunedì 17 agosto 2015
Sarà la tenera e straordinaria storia d'amore di André e Dorine ad aprire la rassegna “Racconti nelle case del Parco”, martedì 18 agosto, alle 21, nell'uliveto incantato di 'Ntonuccio lu calabrese.

Con André e Dorine, la più recente produzione della Residenza teatrale Thalassia, martedì 18 agosto alle ore 21, prende il via l'edizione 2015 della rassegna estiva “Racconti nelle case del Parco”, nell'oasi di Torre Guaceto, nelle campagne di Serranova. 

Il primo dei tre appuntamenti è ambientato in una delle abitazioni dei contadini di Serranova, nell'uliveto incantato di 'Ntonuccio lu calabrese. 

La rassegna 2015, a cura di Thalassia, è un viaggio indietro nel tempo, un percorso lungo cinque anni, che parte dall’ultimo racconto portato in scena da Thalassia per arrivare al primo spettacolo prodotto. Un intenso viaggio sentimentale, un progetto Teatri Abitati - Residenza Teatrale Thalassia, di Teatro Pubblico Pugliese e Regione Puglia, per scoprire come è cominciata una delle rassegne estive più amate dal pubblico, come è cambiata l'oasi di Torre Guaceto negli ultimi anni e come stia crescendo il lavoro della Residenza teatrale. 

L'appuntamento con Andrè e Dorine è anche una replica speciale per festeggiare il 95esimo compleanno di Antonio ('Ntonuccio). Così, l'oliveto immerso nelle campagne di Serranova diventa il grande giardino pieno di alberi e fiori nel quale un vecchio sta infornando il pane. 

A questo link il video teaser di André e Dorine: https://www.youtube.com/watch?v=OGaCz3megpM

Per partecipare a tutti gli appuntamenti in programma è necessario prenotare il proprio posto al numero 331.3477311.
Altri articoli di "Cultura"
Cultura
16/04/2020
Bernard Baruch, politico americano, il 16 Aprile 1947 ...
Cultura
14/04/2020
In questi tempi inquieti di quarentena e domicilio forzati, ...
Cultura
25/03/2020
Oggi è "Dantedì": il 25 Marzo, secondo gli studiosi della Divina ...
Cultura
05/03/2020
Uno Stradivari che colpisce il Covid-19, in queste ore sta ...
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di Eugenio Finardi, Bungaro, Raffaele Casarano e Mirko Signorile ...