Due brindisini tra gli "impresentabili" della commissione antimafia

martedì 26 maggio 2015
Sono due i candidati consiglieri regionali brindisini inclusi nella lista dei cosiddetti “impresentabili” stilata dalla commissione antimafia, presieduta da Rosy Bindi. 

Si tratta del brindisino Massimiliano Oggiano, della lista fittiana “Oltre” a sostegno di Francesco Schittulli, ed Enzo Palmisano, sempre a sostegno di Schittulli nella lista del suo movimento politico. 

Massimiliano Oggiano, capogruppo al Comune di Brindisi de La Puglia prima di tutto, è stato inserito nella speciale lista della commissione antimafia per l’accusa di concorso esterno in associazione mafiosa nell’inchiesta su estorsione e traffico internazionale di stupefacenti. 

Enzo Palmisano, consigliere comunale di Cisternino, invece, perché coinvolto nel processo Farmatruffa al termine del quale ha riportato una condanna a nove mesi.

In Puglia sono in tutto 4 gli impresentabili: oltre a Oggiano e Palmisano ci sono il barese Giovanni Copertino, di Monopoli, schierato con Adriana Poli Bortone nelle file di Forza Italia, e Fabio Ladisa della lista centrista I Popolari a sostegno di Emiliano.

***************************

Riceviamo e pubblichiamo:

"Con riferimento - scrive il candidato Fabio Ladisa - alle notizie divulgate dai  mass-media in relazione alla mia presunta 'impresentabilità' quale candidato alle elezioni regionali della Puglia che si terranno domenica 31 maggio, soprattutto alla notizia di una partecipazione all’associazione mafiosa (ex art. 416 bis) ribadisco che tale contestazione non mi è stata mai rivolta ne risulta che sia stata mai valutata dalla commissione parlamentare antimafia.

L’unico procedimento giudiziario che mi vede coinvolto, risalente al 2011, ha per oggetto presunti reati non previsti dal codice di autoregolamentazione né tantomeno dalla legge.

 

A supporto di quanto dichiarato allego nota redatta dall’avvocato Gaetano Castellaneta e ribadisco la mia piena volontà di essere eletto nella lista dei Popolari con Emiliano".

 

 
Altri articoli di "Brindisi"
Brindisi
25/01/2021
“Oggi comincia il ministero pastorale di monsignor ...
Brindisi
24/01/2021
BRINDISI - Brindisi Bene Comune scende in campo a difesa ...
Brindisi
24/01/2021
BRINDISI - Sono in 141 i sanitari dell'Asl brindisina che ...
Brindisi
24/01/2021
La famiglia di un ragazzo di 17 anni, deceduto ieri sera ...
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di Eugenio Finardi, Bungaro, Raffaele Casarano e Mirko Signorile ...