Evadono dai domiciliari: i carabinieri riarrestano un 61enne a Oria e un 23enne a Brindisi

mercoledì 25 febbraio 2015
Due evasioni dagli arresti domiciliari con lo stesso, medesimo esito: il ritorno ai domiciliari.

A Oria, Antonio Rosario Stranieri, 61enne di Mesagne, meglio noto come Tony stranieri, cantante folk, è evaso dalla comunità nella quale si trovava detenuto e sorpreso, senza un giustificato motivo, lungo la strada provinciale Oria-Cellino San Marco. Dopo le formalità, Stranieri è stato ricondotto in comunità, nuovamente al regime degli arresti domiciliari.

A Brindisi, invece, i carabinieri del Norm della locale compagnia, hanno arrestato in flagranza di reato Rocco Roma, 22enne del posto, anch'egli ai domiciliari. Il giovane, durante un normale controllo, non è stato trovato in casa e si è presentato più tardi senza valide giustificazioni sul suo allontanamento dal luogo deputato alla detenzione. Su disposizione dell'autorità giudiziaria, quindi, Roma è stato sottoposto nuovamente agli arresti domiciliari presso la sua abitazione.
 
Altri articoli di "Brindisi"
Brindisi
18/01/2021
Per ragioni di interesse pubblico a favore dei minori e a ...
Brindisi
16/01/2021
Il Comune di Brindisi, come deliberato oggi 15 gennaio, parteciperà come capofila, ...
Brindisi
14/01/2021
BRINDISI - Oggi il sindaco Riccardo Rossi ha spiegato di aver contattato Edison ...
Brindisi
14/01/2021
BRINDISI - Il report Covid ricevuto oggi dalla Prefettura e ...
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di Eugenio Finardi, Bungaro, Raffaele Casarano e Mirko Signorile ...