"Inferno", una sensuale Kate Moss nel film girato a Gallipoli nel 1992

domenica 12 ottobre 2014
Una schiera di top model protagoniste del tv movie realizzato per la tv inglese a Gallipoli.

Kate Moss nella parte di una giovanissima gallipolina dallo sguardo malizioso, Eva Herzigova che lavoro in un autodemolitore di Maglie, Helena Christensen che balla in sottoveste  in un bar del lungomare. Sembra uno scherzo e invece è il frutto della fantasia della regista Ellen Von Unwerth che nel lontano 1992 ha scelto di girare a Gallipoli il cortometraggio “Inferno” portando sulle rive dello Ionio una “squadra” di top model da capogiro. Il tv movie, realizzato per la tv inglese non ha una trama vera e propria: racconta delle avventure di un giovane scrittore inglese in cerca di ispirazione e tranquillità che si imbatte in una schiera di donne bellissime che lo provocano in ogni modo. Sguardi languidi, abiti succinti, balli sensuali e anche qualche nudo: l’atmosfera è “piccante” ma fa sorridere il contrasto con il contesto gallipolino, tutto costruito sui soliti clichè dell’italiano del sud caciarone e geloso.  

Altri articoli di "Web"
Web
09/10/2017
In onda ieri su Italia 1 il video dell'incontro tra la cantante salentina e il suo ...
Web
05/09/2017
Uno spettacolare vortice di terra e polvere è stato ripreso ieri mattina ...
Web
17/08/2017
Compleanno pugliese per la popstar, che si è fatta ...
Web
08/08/2017
Tutti col naso all'insù ieri sera per lo spettacolo dell'eclissi di luna, andato ...
Lunedì 5 novembre prima assoluta: Vessicchio dirige "I solisti del sesto armonico". La stagione ...