Elisa D'Ospina, la top model "curvy" che sfida le modelle "pelle e ossa"

domenica 5 ottobre 2014
La 31enne di origini salentine dalla parte paterna porta avanti una battaglia contro gli stereotipi della bellezza femminile in campagne di sensibilizzazione sui disordini alimentari. 

Un metro e ottanta di altezza per 77 kg: Elisa D’Ospina è una delle dieci modelle “curvy”  più richieste al mondo e nel suo congnome porta chiari i segni delle sue origini. I nonni paterni di Elisa, come racconta lei stessa nella sua biografia best-seller “Una Vita tutta curve”, erano originari di Neviano. Il padre pizzaiolo è emigrato negli anni ’70 a Vicenza dove è nata Elisa 31 anni fa.

La bella 31enne è diventata in pochi anni  la portabandiera delle donne “morbide” che non si vergognano di mostrare la loro fisicità e non inseguono l’insano mito della modella “pelle e ossa”. Il suo impegno come modella sulle passerelle e le copertine di tutto il mondo si abbina con l’attività di fashion blogger per “Vogue” e il “Fatto italiano” e con l’impegno sociale attivo in campagne di sensibilizzazione sui disturbi alimentari. Nel 2009 inoltre è stata scelta per il suo impegno dal ministero della salute come Testimonial per la “Tre giorni della salute” e con altre sue colleghe, appartenenti al mondo delle plus-size,ha fondato “Curvy Can” per combattere contro la  rappresentazione stereotipata dell'immagine femminile nel mondo della moda e dei media. 

Altri articoli di "Moda e bellezza"
Moda e bellezza
11/03/2017
Il documentario, girato a Vienna, è firmato dal ...
Moda e bellezza
30/09/2016
Tutto pronto per la nuova edizione di “Sposi in Tour ...
Moda e bellezza
27/09/2016
Ci sono situazioni che emozionano più del solito, momenti che sembrano smuovere ...
Moda e bellezza
22/09/2016
E’ stato adottato il Piano particolareggiato della ...
Regione Puglia è Comune di Brindisi quest’anno hanno unito le forze (soprattutti i soldi) per chiudere il ...