Artisti e writer per trasformare i pali del filobus in un'opera d'arte, parte la petizione

giovedì 28 agosto 2014
La raccolta firma lanciata su Avaaz dalla critica d'arte Cecilia Leucci che ha lanciato il progetto "PuncheOnArt".

Una petizione on-line su Avaaz per sostenere il progetto PuncheOnArt e rendere i pali del filobus un'opera d'arte a cielo aperto. L'idea e della critica d'arte Cecilia Leucci che spiega così l'obiettivo dell'iniziativa: “Con il progetto PuncheOnArt s'intende organizzare un concorso d'idee internazionale per chiamare a raccolta artisti e writer da ogni parte del mondo, per rendere i pali del filobus il supporto di un'incredibile opera d'arte a cielo aperto. I nostri pali d'arte potrebbero diventare un'attrazione turistico-culturale di forte impatto, in grado di rendere Lecce luogo d'incontro per artisti e creativi e tutto questo avrebbe un ampissimo impatto turistico ed economico, come accade per le tante altre città che hanno puntato sullo sviluppo dell'Arte pubblica”.

“Il progetto è a costo zero per il Comune” spiega Cecilia Leucci “inoltre rappresenta un'ottima occasione per stimolare la creatività e godere di uno sviluppo artistico-culturale di livello internazionale.
Già Berlino – con le sue colorate tubature dell'acqua - ha dimostrato che progetti di questo genere, che portano a proprio vantaggio brutture metropolitane, non solo possono avere successo, ma possono trasformarsi in simboli della città, famosi in tutto il mondo”.

Per aderire all'inizativa serve una firma.

Altri articoli di "Arte e archeologia"
Arte e archeologi..
19/10/2020
Il Covid-19 non ha fermato Loi di Campi, che continua a regalare autentiche perle rare ...
Arte e archeologi..
24/07/2020
"Ci sono vite che capitano e vite da capitano", ...
Arte e archeologi..
29/03/2020
In questi tempi inquieti e incerti, in cui tra le ...
Arte e archeologi..
05/03/2020
Uno Stradivari che colpisce il Covid-19, in queste ore sta ...
«No Bomb, Yes Love» è il concerto di Eugenio Finardi, Bungaro, Raffaele Casarano e Mirko Signorile ...