"Allacciate le cinture", arriva Ozpetek: prima nazionale a Lecce

venerdì 28 febbraio 2014

Al cinema uscirà giovedì 6 marzo, ma il regista Ferzan Ozpetek ha regalato a Lecce – dove il suo ultimo film, “Allacciate le cinture”, è stato interamente girato – la prima nazionale. Appuntamento con il regista e gli attori martedì alle 21 al cinema Massimo.

La prima. Finalmente ci siamo: pronti a vedere sullo schermo Lecce filtrata attraverso lo sguardo del regista Ferzan Ozpetek, che ha scelto il Salento per girare un nuovo film dopo “Mine vaganti”. “Allacciate le cinture” – girato tra maggio e luglio dello scorso anno – sarà nelle sale a partire dal 6 febbraio, ma Lecce si prepara ad ospitare la prima del film, prevista per martedì alle 21 al cinema Massimo. E ci saranno il regista insieme con tutti i suoi attori: Kasia Smutniak, Francesco Arca, Carolina Crescentini, Filippo Scicchitano, Francesco Scianna, Luisa Ranieri e Carla Signoris. Anche se la proiezione è solo su invito, ci sarà la possibilità di incontrare gli attori all’ingresso del cinema: il red carpet è previsto per le 20.30. Guarda il trailer

La trama. Gli amori e il tempo. Quello di Elena per Antonio è una passione improvvisa, travolgente e corrisposta. Ma è una passione proibita: Elena sta con Giorgio mentre Antonio è il nuovo ragazzo della sua migliore amica Silvia e in più tra i due sembra non esserci alcuna affinità, né tantomeno stima. Ma l’attrazione tra Elena e Antonio esplode ugualmente, irrazionale, bruciante e contro ogni regola. Sono trascorsi 13 anni, Elena è sposata con Antonio, ha due figli e nel frattempo insieme al suo migliore amico Fabio ha realizzato il suo sogno di aprire un locale di successo. Le vite di tutti sembrano realizzate e le antiche turbolenze scomparse. Il nuovo equilibrio subisce però una scossa con l’arrivo di una malattia insidiosa che colpisce Elena, mettendo a dura prova i sentimenti di tutti. L’uscita di Elena dal tunnel non sarà un viaggio solo verso la guarigione fisica ma soprattutto verso una guarigione dei sentimenti e dei rapporti tra tutti coloro che la circondano.

Il film è stato girato interamente girato nel Salento (Lecce, Otranto, Maglie e nella riserva naturale di Torre Guaceto).

Altri articoli di "Cinema"
Cinema
10/10/2019
MESAGNE - “Si tratta di investire su una scommessa che la nostra città ha ...
Cinema
26/09/2018
 Dal 20 settembre al 10 ottobre Taranto è il ...
Cinema
15/11/2017
Lo ha annunciato oggi la produttrice Patrizia Fersurella nel corso di ‘CinePalium ...
Cinema
01/09/2017
Il 4, 6, 7 e 8 settembre al via l'iniziativa di Apulia Film ...
Regione Puglia è Comune di Brindisi quest’anno hanno unito le forze (soprattutti i soldi) per chiudere il ...