Con “Cuore di donna” la moda primavera-estate in passerella per la Lilt

sabato 30 marzo 2013
Venerdì 5 aprile al castello Carlo V una serata all’insegna dell’eleganza e dello spettacolo, per sostenere la costruzione del nuovo centro oncologico "Ilma" di Gallipoli. 

Donne. Rappresentate nella loro bellezza attraverso le originali e raffinate creazioni degli stilisti salentini. E celebrate nella loro forza d'animo, quella che una volta di più si ritrovano a dimostrare di fronte al decorso della malattia. Venerdì 5 Aprile, a partire dalle 21, moda e solidarietà tingeranno di rosa lo spazio della sala “Maria d'Enghien” nel castello Carlo V a Lecce con un evento dedicato alla Lega Italiana per la Lotta ai Tumori. La serata, organizzata dall'agenzia di modelle Margot Events in collaborazione con Eventarget di Patrizia Ventura, sarà introdotta dall'intervento del presidente della sezione provinciale della Lilt, Giuseppe Serravezza, e dimostra come anche la moda e lo spettacolo possono tendere una mano alle tematiche sociali, trasformandosi in veicolo di sensibilizzazione. 

Il ricavato dell'evento, patrocinato dal Comune e dalla Provincia di Lecce, verrà infatti devoluto per sostenere la costruzione del nuovo centro oncologico Ilma di Gallipoli, progetto fortemente voluto dalla Lilt Lecce, per integrare in un unico luogo i servizi ai malati di tumore. Fra i protagonisti della passerella primeggia Antonio Extempore (al centro nella foto), stilista che si va affermando sempre più grazie alla fantasia e alla passione che caratterizzano le sue opere. Nel corso della serata l'artista presenterà la sua collezione primavera-estate 2013 e creerà alcuni modelli dal vivo durante una performance di “Instant fashion”, intrattenendo e meravigliando il pubblico con l'uso di semplici drappi e spilli.

Partecipano anche l'Accademia di moda Sitam, che presenterà la sua collezione 2013 interpretata dalla creatività degli allievi diplomandi del settore "Modellistica e confezione di alta moda", e gli ornamenti artigianali firmati Valeria Bugatto Jewels, e Magma Jewels che “impreziosiranno” la serata con alcuni pezzi unici. 

Protagoniste della sfilata anche le rinomate boutique Dribbling e Beldon, che presenteranno le loro collezioni di vestiti per uomo e donna, abiti da cerimonie e casual per il tempo libero. Dribbling, è un'azienda molto conosciuta in tutto il Salento: nel settore dell'abbigliamento sportivo ha maturato un'esperienza trentennale, e grazie al gradimento che la clientela le ha riservato nel tempo è riuscita a crescere e ramificarsi sul territorio. Oggi è una solida realtà dal fatturato in espansione e ha all'attivo una pluralità di punti vendita diffusi nei diversi comuni della provincia. Beldon, invece, è conosciuta come un punto di riferimento per l'abbigliamento da cerimonia e per lo sposo, perché unisce alle firme prestigiose dei suoi abiti la professionalità di un servizio di sartoria uomo su misura, in grado di soddisfare anche il cliente più esigente. Senza dimenticare di affiancare alle linee più eleganti una gamma dedicata all'abbigliamento casual e al tempo libero.

Anche Renault farà parte dell’evento, con alcune delle sue automobili elettriche a emissioni zero della gamma Z.E. 

Valentina Zammarano 
 
(fonte: Belpaese)
Altri articoli di "Moda e bellezza"
Moda e bellezza
11/03/2017
Il documentario, girato a Vienna, è firmato dal ...
Moda e bellezza
30/09/2016
Tutto pronto per la nuova edizione di “Sposi in Tour ...
Moda e bellezza
27/09/2016
Ci sono situazioni che emozionano più del solito, momenti che sembrano smuovere ...
Moda e bellezza
22/09/2016
E’ stato adottato il Piano particolareggiato della ...
BRINDISI - Oggi nel porto di Brindisi è arrivato Babbo Natale: ad accoglierlo tanti bambini e bambine ...